Tu sei qui

TINTEGGIATURE

La tinteggiatura rappresenta un elemento essenziale per definire lo stile di una casa.

Deve armonizzarsi con l'architettura dei locali e il design degli arredamenti.

Semplificando potremmo dire che il colore di una casa ne determina parecchio lo stile e la bellezza e l'uso del materiale più adatto ne determina la funzione di protezione e resistenza nel tempo oltre alla traspirabilità e impermeabilità.

Il momento della scelta della tipologia di tinteggiatura per i vostri interni è davvero importante, per questo potete affidarvi a l'arte del colore con la massima tranquillità, forte della sua decennale esperienza saprà consigliarvi al meglio selezionando per voi le migliori tecniche e prodotti presenti sul mercato.

 

TINTEGGIATURA INTERNA

Tempera: è una pittura a base vinilica o acrilica, è usata preferibilmente per opere in economia come ad esempio l'imbiancatura di soffitti e pareti di cantine o garages.

Lavabile: è la classica pittura per tinteggiare in interni. Le caratteristiche salienti sono l'elevato potere coprente e la lavabilità.

Idrorepellente traspirante: è una pittura con elevata traspirabilità adatta per zone ad elevata condensa e umidità.

Silicati: il silicato per interno è una pittura altamente traspirante con un ottima pearmibilità al vapore acqueo e una elevata durata nel tempo, adatta soprattutto per edifici di nuova costruzione non ancora trattati con classiche pitture.

Calce: la pittura a calce è probabilmente la più antica antica forma di tinteggiatura, altamente traspirante viene utilizzata solo su intonaci nuovi non ancora trattati.

Antimuffa: per ambienti particolarmente predisposti allo sviluppo di umidità è consigliabile l'utilizzo di speciali pitture antimuffa per l'eliminazione di muffe e batteri e per evitare il loro ritorno.

Termica: la pittura termica ha un elevato potere coprente e aiuta a prevenire condensa e muffe avendo sostanze speciali in grado di fermare lo sbalzo termico caldo freddo.

 

TINTEGGIATURA ESTERNA  

Pitture al quarzo: l'idropittura per esterni al quarzo è un prodotto a base di particelle di quarzo che le conferiscono un elevato potere riempitivo ed è tra le più idrorepellenti in commercio in grado quindi di conferire impermeabilità al muro.

Pitture ai silossanici: le pitture ai silossanici sono il frutto di recenti ricerche che hanno permesso di creare questo nuovo tipo di prodotti dalle elevate prestazioni, in particolare ottima idrorepellenze, elevata traspirabilità, stabilità agli sbalzi termici e durata nel tempo evitando per le sue caratteristiche distacchi e sfogliamenti.

Pitture ai silicati: le pitture ai silicati sono a base di potassio che reagendo con i vari componenti dell'intonaco da origine ad un composto naturale insolubile e compatto. E' consigliato solo per edifici di nuova costruzione o ristrutturazione non ancora trattati con pitture.

Pitture elastomeriche e siliconiche: per pittura elastomerica e siliconica si intende una pittura applicata in spessore consistente avente elevata elasticita e quindi grande resistenza. E' consigliata per facciate cavillate con presenza di microfessure.